lunedì 4 luglio 2011

Anticatastrofe

C'è un clima strano
si sciolgono le persiane
si formano montagne di ghiaccio per strada
la bomba atomica implode
il suo fungo è risucchiato in provetta
il terremoto restaura le macerie
proiettili ringambano dentro i fucili


Per quello che riguarda noi
noi diamo l'acqua alle piante sul davanzale
e l'acqua dalla brocca cade in cielo
le piante escono dal vaso e cadono in cielo
pezzi di terriccio s'attaccano alla faccia
vaso e sottovaso cadono in cielo
sentiamo vacillare l'ancoraggio dei piedi


Chiudere la finestra per precauzione
bisogna osservare tutto quello che accade
zanzare cadono uccelli cadono in cielo
la terra precipita in basso
qualcosa di interno ai nostri involucri sacri
sarà però preservato
continuerà a dialogare

Nessun commento:

Posta un commento