domenica 29 gennaio 2012

Otto terzine per imparare a sputare

spalma lo sputo sulla spigola
spiaccicala dentro lo spartito
e spediscila allo spettatore spagnolo

sporgersi oltre lo spigolo e dare spettacolo
sparando spacconate ma è spiacevole
poi essere spinto e spappolarsi sugli spalti e spirare

non c'è sposa senza spine
le spasimanti spazientite si spaventano
se le spettini spargendo sperma con la spazzola

spremi la spugna per trarne spumante
la spartizione spirituale delle spore
spinge a spazzare gli spazi sporchi

sputtanarsi spogliandosi in spiaggia
nella speranza di sparire
sprigionando spruzzi di spritz

lui spavaldo si spacca le spalle spalando spicchi
lei lo spia e lo copre di sputi
lui spopola spregevole dentro lo specchio

si spaccia lo spillo per una spada
si stacca la spina a proprie spese
spero che mi spetti almeno uno sputo

spadroneggiando
si spegne
la speranza



Istruzioni: Ripetere tre volte di seguito la mattina e la sera finché non avrete imparato a sputare correttamente e copiosamente. Quindi chiedete di essere ricevuti dal governo e complimentatevi per avere autorizzato i caccia italiani a sganciare bombe in Afghanistan. Dopodiché recitate rapidamente e con slancio le terzine.

Nessun commento:

Posta un commento