martedì 13 marzo 2012

Studio su Cappuccetto Rosso

Non posso più stare
ad ascoltare
la voce di madre
che cola giù dalle orecchie / mie
in rivoli densi lungo il collo
come sangue.
Non posso e devo / andare
diventare io stessa / lupo
ingoiare la foresta 
sbranare
la bambina che
ferocemente
portava il mio nome

Nessun commento:

Posta un commento