sabato 5 maggio 2012

Lingua (canzone rockerotica)

Qui bombardano i nomi
con pezzi di cuori
d’artificio...

Ci si iscrive d’ufficio
alla lista
del baratro...

Qui cancellano i volti
con mine antiuomo
invisibili...



Lingua -
punta di diamante
scrivere tremante nel tuo ventre
il nome
gocce di sudore
proibito
il segreto è che siamo 
barricata
una barricata a corpo unito
intrecciati siamo il grido


Luce virtuale
blackout totale
fuoco d’alluminio non illumina...

Occhi negli occhi
sei dentro lo scoppio
non senti l’artificio...

Esplodi persona
coperta di palpebre
e sotto il tuo sapore...


Lingua –
sparisce la distanza
già oltre la dogana il confine
la pelle
vibrare di membrane
già liberi
l’eterno dentro il ventre
eretica immanenza
facendo barricate
siamo ancora il grido

Nessun commento:

Posta un commento