martedì 3 gennaio 2012

BUON HANNO



Quest'anno gli auguri li faccio sbagliati:
li faccio con l'acca: BUON HANNO!
Perché il buono lo vedranno solo i pochi che hanno
(e se hanno è perché hanno tolto):
evasori, corrotti, banchieri, speculatori, politici,
mafiosi, raccomandati, parassiti, lobbisti, cardinali...
Ma a Capodanno l'ottimismo è imperativo:
allora dirò... BUON TUTTI AVREMO!
(il giorno che l'onesto non passerà più per scemo...)

Nessun commento:

Posta un commento